Ricordo

by Randone

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

    Includes full color graphic project of the CD in PDF format

      €5.97 EUR  or more

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Includes unlimited streaming of Ricordo via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 1 day

      €14.97 EUR or more 

     

  • Full Digital Discography

    Get all 7 Randone releases available on Bandcamp and save 35%.

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality downloads of Singles & Unreleased, Morte di un amore, Nuvole di ieri, Ricordo, Hybla act 1, Linea di confine, and Ultreia. , and , .

      €34.13 EUR or more (35% OFF)

     

1.
21:51
2.
3.
4.
06:53
5.
6.
02:14

about

“Ricordo” (Memory) has been described by many people as an album of transition and I would not disagree. Effectively just a short time had passed since “Nuvole di ieri” and after the collaboration with Colossus for Spaghetti Epic my label wanted the song “Jill” to be “used” to launch a new Randone’s album. In my view, I had many songs written at different times that I would have liked to record properly. At the time I was working on “Alle porte del paradiso” (a project that I haven’t managed to complete yet and on which today I’m working night and day), and I knew that Randone was a band for “suites”, so it was a good opportunity to pull out all those songs. So the result is an album that reflects the heritage ofRandone as a songwriter helped in the arrangements by his band. I do not deny that I found very annoying some criticism where they claimed that “Rìcordo” was worth just because of the long suite “Jill”, every song I write is always the result of a great inner movement and sometimes the prog fans fail to catch the spirit of easier songs due to a paradoxical adherence to a “label”. Someone should explain that if there is a genre that you can not label, well, that’s just prog. If it’s not so, then a lot of stuff by Le Orme or Pink Floyd should be considered just as pop music or pop.

www.youtube.com/watch?v=z8epHzSQo7k

credits

released April 5, 2004

THE BAND
Vocal, Keyboards and 12 string guitar: Nicola Randone
Electric Guitar: Marco Crispi
Bass Guitar: Livio Rabito
Drums: Riccardo Cascone

GUESTS
Beppe Crovella: Vintage keys

Lyrics and Music: Nicola Randone
Arrangments: Randone (Band)
Sound engineer: Claudio Cattero

tags

license

all rights reserved

about

Randone Ragusa, Italy

Randone is a progressive rock band that comes from Sicily.
At present, the band is formed by: Nicola Randone (Lead Vocals, acoustic guitar and keys), Marco Crispi (el. guitar), Maria Modica (vocals), Livio Rabito (bass and vocals), Riccardo Cascone (drums) and has signed with Electromantic Music by Beppe Crovella ... more

contact / help

Contact Randone

Streaming and
Download help

Redeem code

Track Name: Jill
Jill donna dell’est
Dietro gli occhi il sogno di una vita con mcbain
Fuori un mondo che
Spende i giorni nell’incerta ricerca di sè
Forte il treno va, soffia via
Quell’ultimo ricordo di città
Presto giungerà dove aspetta già l’uomo che la sposerà
Certo queste ore non le passano mai

Suonano i piccoli sull’acciaio dei binari La strada di una nuova libertà
Veloce a dolce acqua ora corri bel destriero Ho una famiglia che mi aspetta là
Vorrei potere credere che avesse altro da fare Perché lasciata sola giù in città
Ma un dubbio dentro al cuore non mi fa stare bene
Ti prego adesso non fermarti qua

Cheienne ladro bandito, cheienne rombo di tuono
Cheienne ti stanno cercando, ti impicheranno hai ucciso tu i mcbain
Cheienne la moglie è davanti a te, non sa l’orrore che l’attende
Sarai davvero quel mostro, Harmonica sa già la verità, dentro il tuo cuore c’è il senso dell’onor
Mai un bambino ucciderei

Se codesta è la mia pena per la vita che ho vissuto
Spero dio che Brett possa perdonare me
Timmi giace come gli altri, quante cose si è perduto
Colpa lui non ha, se ora giace qua
Sento nel vento, la voce sua che
Grida il suo amore per me

Che bisogno c’era frank, di ammazzare gli altri tre
Se la sua terra all’asta vuoi comprare
Solo col sangue tu lo potevi far
Il sogno di Brett, è polvere
Ora c’è un problema che, tosto devo sistemar

Tu che dovevi oggi sposare, ora che non vivi più in cosa mai potrò contare
In giorni che si chiudono, in notti che mi ammalano, in sogni che ci incendiano la vita

Ruba alle notti il silenzio, specchio del suo tempo
Sente nel cuore già c’è, il senso di un incerto sentimento dentro di sé

Brett sognava una stazione e una città
Solo per voi in veste di eroe contro l’odio che c’è qua
Sai se darla vinta a lui vorrai il sogno di brett con lui morirà
A questo niente servirà

Brett se solo fossi qua
Track Name: Ballata per un cantastorie
Ho viaggiato, la chitarra sulle spalle
memoria delle storie nell’incanto
di bambini che si affacciano
A sentire di una vita che non ho
Mai vissuto
Con la gioia di chi sente che la musica gli basti e nulla più

Cantastorie ramingo senza età
Porti le favole dentro ogni città
Ma scrivi ancora d’umana sensibilità
Forse ti nutri dei miei sogni

Cantastorie ramingo senza età
Porti le favole dentro ogni città
Se vuoi provare un sorso della mia realtà
Forse potresti starne male
Track Name: Il grande tesoro
Senti amico mio, come ti va
Ho sentito che, hai smesso di sognar
Certe volte sai ti capita che
Tutto il mondo non ne voglia sapere di te

Ma non scordare che c’è qualcuno che
può capire come stai
Sentirai la sua voce amica che ti guiderà
sulla strada di una nuova verità

Quelle volte che ti senti morir
Un abbraccio sai può farti gioir

Anche se il dolore può sembrar grande
La luce di un faro serena ti accompagnerà
Sotto il cielo da mille stelle rischiarato
Il mio cuore amico al tuo si avvicinerà
Nella vita un amico è il grande tuo tesoro
Vaso in cui tu verserai le tue chiare lacrime
Il mio dono è poterti stare accanto
anche quando con un gesto stanco
il mio aiuto chiederai
Track Name: Giulia
Giulia, piangi al mattino, o forse son solo cristalli di brina su di te
Giulia cosa hai pensato, quando stanotte le stelle brillavano di più

Sento dentro il peso dell’età
Nasce e vibra un’altra verità
Questa notte il solo pensiero arriverà
Dove soffia il vento, muore l’alba prima che nasca il giorno
Svuota il cuore lo sbaglio di un sogno, che sia notte senza ritorno

Scordare il cuore in un sorso di vodka saprà
far levitare la sua vanità
Pianti sinceri d’amore lei ti negherà
Gioca con cuori che possa ingannar

Sola appari nel cielo, pieno di stelle che incantano
Mai più sentire il tuo sguardo, su me posarsi sereno
Track Name: Sorella solitudine
Una sola cosa signora
nel dolore dell’ora
silente presente
di un uomo che
non ha più parole per
dirti di andare via da qua
chè la sorte a volte ha pure pietà

Guarda quanta gente ora c’è
che sorride alla
mia sensibilità quante carezze da
Re della notte che buia non è
dalla volta In cui ho chiesto di prender qualcosa per me
Track Name: Ricordo
Quel che resterà
La tua luce le tue braccia
Strette a me
Non si può come sai fermare un ricordo

E ti ho vista là, bella come il sole
Dolce come un fiore
Vivo del colore di ciò che abbiamo vissuto

Lui ti merita
Forse quanto io meriterei per me
Di quell’amor che scalda il cuor e lo fa volare